Crea sito

LUCA BIANCHINI AL CONVITTO BONGHI…TRA PALCO E REALTA’

Lo scrittore Luca Bianchini ha aperto la rassegna “Tra palco e realtà” al Convitto R. Bonghi di Lucera.

Lunedì 4 novembre alle ore 20.00 è iniziata la terza rassegna “Tra palco e realtà che è diventata nel corso degli anni un appuntamento immancabile, un punto di riferimento culturale, grazie anche alla partecipazione sempre più numerosa da parte del pubblico.

La Dirigente, prof.ssa Mirella Coli, coadiuvata dai suoi collaboratori, prof. Calabrese Roberto e prof. Pazienza Vincenzo, ha dimostrato particolare attenzione ed interesse a tale iniziativa.

Luca Bianchini ha divertito il pubblico dell’Auditorium del Convitto Bonghi. La gente è accorsa per la presentazione del suo nuovo romanzo “So che un giorno tornerai”, intreccio familiare tratto da una storia vera, ma anche per assistere al suo show che non ha deluso le aspettative.

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto: prof. Pazienza Vincenzo, prof. Calabrese Roberto, prof.ssa Mucciacito Giuseppina, prof.ssa Di Salvia Angela, prof. Travaglio Nicola.

Gli alunni dell’alberghiero hanno organizzato, sotto la guida dei docenti, un buffet curandone tutti i dettagli e occupandosi dell’accoglienza dei partecipanti.

BIOGRAFIA – Nato l’11 febbraio 1970 a Torino, Luca Bianchini ha vissuto la sua adolescenza e la sua giovane età a Nichelino (TO), attualmente vive a Torino dove si è laureato in lettere moderne. Con Mondadori ha pubblicato i romanzi Instant Love (2003), Ti seguo ogni notte (2004). Nel novembre del 2005 esce il libro Eros – Lo giuro, biografia ufficiale di Eros Ramazzotti, che racconta la sua vita e i suoi successi. Bianchini ha potuto perseguire a tempo pieno la carriera di scrittore. Sempre per Mondadori Se domani farà bel tempo (2007), Siamo solo amici (2011). Nel 2013 ha pubblicato con grande successo Io che amo solo te, ambientata in Puglia a Polignano a Mare e La Cena di Natale di Io che amo solo te. Da questi romanzi sono stati tratti due film di successo. Nel 2015 ha pubblicato Dimmi che credi al destino (Mondadori). Nel 2017 pubblica Nessuno come noi (Mondadori). Luca Bianchini fu scoperto da Fiorello nel programma Viva Radio2,dove è stato ospite per la presentazione di “Se domani farà bel tempo”. Ha condotto per diversi anni su Rai Radio 2 il programma Colazione da Tiffany. Collabora con “Repubblica” e “Vanity Fair”.